free bootstrap templates
LABORATORI DI ACUSMETRIA

Prof. Francesco Rampichini
Ideatore dell'Acusmetria

"Codice delle proporzioni geometriche nella rappresentazione acustica della prospettiva spaziale".

Incontri di varie durate - dalle 3 ore ai corsi settimanali o quindicinali - in cui si esaminano i principali temi connessi alla creazione di artefatti multimediali acusmetrici, ai meccanismi percettivi in atto, al loro utilizzo nei più diversi ambiti applicativi.

Rivolto a
Facoltà Universitarie, Conservatori e Scuole di Musica, Istituti d'Arte, Comunicazione e didattica, Corsi di aggiornamento.
Tutti coloro che vogliono acquisire gli strumenti per comprendere, utilizzare ed eventualmente sviluppare nuove applicazioni dell'Acusmetria.

Requisiti
Nozioni musicali e informatiche di base. Indicato per musicisti, didatti, comunicatori, artisti multimediali e tutti coloro che desiderano conoscere e utilizzare questo nuovo linguaggio audiografico.

Programma
Si esamineranno realizzazioni e nuove applicazioni, con attenzione particolare alla psicoacustica e agli aspetti connessi alle sinestesie.
Le analisi critiche e testuali consentiranno la comprensione dei meccanismi sottesi alla bimodalità percettiva  chiamata in causa dall'acusmetria.
Si prevede l'analisi e la correzioni collettiva dei lavori svolti dai partecipanti, momenti di condivisione, scambio e interazione con il docente e partecipazione unitaria allo svolgimento degli incontri. L'apporto del singolo e i commenti di gruppo risulteranno particolarmente utili per una maggiore consapevolezza delle singole potenzialità.

Informazioni: musitelier@gmail.com

ACOUSMETRIC WORKSHOP

Prof. Francesco Rampichini
Creator of the Acousmetry

"Code of geometric proportions in the acoustic representation of the spatial perspective".

Meetings of various lengths - from 3 hours to the weekly or 15th courses - in which the main themes related to the creation of acousmetric artifacts, the perceptive mechanisms in use, and their use in the most diverse application areas are examined.

Addressed to
University Faculties, Conservatory and Music Schools, Arts and Sciences Schools and faculties, Communication, Humanities and Social Sciences.
Anyone who wants to acquire the tools to understand, use and eventually develop new applications of the Acousmetry.

Requirements
Basic musical and computer skills. Suitable for musicians, teachers, communicators, multimedia artists and anyone who wants to know and use this new audiographic language.

Program
Realizations and new applications will be examined at applications and new applications, with particular attention to psychoacoustics and aspects related to sinesthesia.
Critical and textual analyzes will allow the understanding of the mechanisms underlying by the perceptual bimodality called into question by Acousmetry.
It is planned to analyze and correct the works done by the participants, moments of sharing, exchange and interaction with the teacher and participation in the meetings. The contribution of the individual and the group comments will be particularly useful for a greater awareness of the individual potentialities.

Informations: musitelier@gmail.com