free web site builder

KRON 26

Francesco Rampichini, 2017 | For solo or more guitars

[it]
Francesco Rampichini, © 2017
A Emanuele Segre - Per sola chitarra o più chitarre
ISWC T2102350455
Design: Arch. Ettore Lariani
Dimensioni 43x30 cm
Richiedi: DESIGNaMILANO

DESCRIZIONE DEL BRANO
Kron (Corone) 26 (lettere dell'alfabeto) è una sorta di “ricercare” a carattere aleatorio.
Assegna un ruolo centrale alle fluttuazioni armoniche sulle corone, considerando le note percosse puri generatori del gioco delle formanti sulla fermata.
Fermarsi, appunto, in ascolto dell’arco "sorgente-vita-scomparsa" d’un fenomeno di prodotto e delle sue metamorfosi: l’esperienza del timbro nelle sue fasi oscillanti e del suo dissolversi ad ogni tessera, che pone il focus sensoriale su una prospettiva di apparente immobilità.
Che strada prendere dunque?
In ordine alfabetico le prime note di ciascuna battuta procedono con incremento semitonale, partendo dal La della A e compiendo (pur con salti d'ottava) due volte il ciclo, più il semitono La# della Z.
Si può ordinare un percorso secondo una logica a scelta: dispongo le tessere per salti di terza delle note iniziali, eseguo tutte le dispari quindi risalgo suonando tutte le pari, eseguo in ordine alfabetico ritornellando una battuta ogni quattro.
In duo, io eseguo le vocali, tu le consonanti... 
O ancora, compongo la mia sequenza in base ai miei criteri estetici.
Come l’aliante sfrutta una corrente fino a esaurirne la spinta, per virare e seguirne un'altra, Kron 26 sfrutta le risonanze della chitarra attraverso le spinte impresse da ciascuna battuta.

NOTE DI ESECUZIONE
Ogni lettera/battuta è una tessera mobile, eseguibile in qualsiasi ordine, o formando “parole” su base alfabetica, purché al termine siano state suonate tutte almeno una volta.
Tenere e lasciar vibrare tutte le note al possibile, generando la massima gamma di fluttuazioni armoniche sulle corone.
Le alterazioni valgono solo nella singola battuta.
A due o più chitarre: la prima esegua in ordine alfabetico tutte le lettere, l’altra, o le altre, con libere interazioni e ripetizioni.

LA PARTITURA LIGNEA COMBINATORIA
Le 26 tessere si possono permutare in molti modi diversi. Se prendiamo solo 3 tessere, possiamo trovare il numero di permutazioni possibili come segue: all'inizio abbiamo 3 scelte possibili per quale tessera mettere al 1° posto; una volta scelta la prima tessera, ne restano 2 tra cui scegliere per il 2° posto; infine, ne resta una sola al 3° posto.
Quindi le scelte possibili in tutto sono 3x2x1=6.
E infatti le permutazioni possibili di 3 lettere sono ABC, ACB, BAC, BCA, CAB, CBA.
Analogamente, per 26 tessere il numero di permutazioni possibili si trova moltiplicando tra loro le scelte possibili per ogni posto: 26x25x24x23x... x3x2x1. 
Questo numero si chiama 26 fattoriale e si può scrivere anche 26! (26 seguito dal punto esclamativo).
Ammonta a più di 403 milioni di miliardi di miliardi, cioè più di 403 seguito da altre 24 cifre.
È circa 403.291.461.100.000.000.000.000.000. Una normale calcolatrice non è in grado di calcolarlo esattamente, per cui dopo le decima cifra approssima con gli zeri.

Che dire, buon divertimento!

[en]
Francesco Rampichini© 2017
To Emanuele SegreFor solo or more guitars
ISWC T2102350455
Design: Arch. Ettore Lariani
Dimensions 43x30 cm
Request: DESIGNaMILANO

DESCRIPTION OF THE PIECE
Kron (Crowns, fermata) 26 (letters of the alphabet) is a kind of "ricercare" with an aleatory character.
It gives a central role to the harmonic fluctuations on the crowns, considering the notes pure triggers of formants' play on the fermata.
Stay over, in fact, listening to the "rise-live-disappear" bow of a product phenomenon and its metamorphosis: the experience of the timbre in its oscillating phases and its dissolution in each tile, which places the sensory focus on a perspective of apparent immobility.
Which way to take then?
In alphabetical order, the first notes of each beat proceed with a semitone increase, starting from the A and performing (even with octave jumps) twice the cycle, plus the halftone A# of the Z.
You can order a path according to a chosen logic: I place the cards by jumps of third of the initial notes, I play all the odds then I resume playing all the even, I execute in alphabetical order repeating a beat every four. 
In duo, I perform the vocals, you consonants ...
Or else, I make my sequence according to my aesthetic criteria.
As the glider exploits a current to exhaust its thrust, to turn and follow another, Kron 26 uses the resonances of the guitar through the thrusts imposed on each beat.

EXECUTION NOTES
Each letter/beat is a movable card, executable in any order, or forming "words" on an alphabetical basis, provided that at the end all of them have been played at least once.
Hold and let all the notes vibrate as far as possible, generating the maximum range of harmonic fluctuations on the crowns.
The alterations only apply to the single beat.
Two or more guitars: the first plays in alphabetical order all the letters, the other, or the others, with free interactions and repetitions.

THE COMBINATORIAL WOODEN SCORE
The 26 tiles can be permutated in many different ways. If we take only 3 tiles, we can find the number of possible permutations as follows: at the beginning we have 3 possible choices for which card to put in 1st place; once the first card has been chosen, there are 2 to choose from for the 2nd place; finally, it remains only one in the 3rd place.
So the possible choices are 3x2x1=6.
In fact, the possible permissions of 3 letters are ABC, ACB, BAC, BCA, CAB, CBA.
Similarly, for 26 tiles the number of possible permutations is found by multiplying the possible choices for each place: 26x25x24x23x ... x3x2x1.
This number is called 26 factorial and you can also write it 26! (26 followed by the exclamation point).
It amounts to more than 403 million billions of billions, ie more than 403 followed by 24 other digits.
It is about 403.291.461.100.000.000.000.000.000. A normal calculator is not able to calculate exactly, so after the tenth digit approximates with zeros.

What to say, have fun!